Filmalibri

Adeguamento dei prezzi

Questo è il post che non avrei mai voluto scrivere e forse il più difficile mai scritto

In questo periodo sentiamo ogni giorno in TV che stanno aumentando i prezzi delle bollette, e stiamo tutti pensando che ne riceveremo tante e tanto più alte del solito

Quello sul quale ci soffermiamo meno a pensare è che questi aumenti hanno un effetto domino, perché se aumentano le bollette, aumentano anche i costi per la produzione di materie prime e, di conseguenza, anche quelle dei prodotti finiti

Come piccola realtà artigianale, oltre all’aumento delle bollette, come prima cosa ho già subito un notevole aumento dei costi di spedizione, che il Corriere ha alzato a partire dal 1 gennaio 2022

Costano di più le buste per la spedizione, i fogli per plastificare, le nappine, i biglietti da visita e le cartoline di ringraziamento, costa di più la luce per far funzionare il tutto e purtroppo mio malgrado sono costretta anche io ad adeguare i prezzi dei Filmalibri

 

C’è da tenere però presenti alcuni aspetti importanti

Tasse

Non ho mai aumentato i prezzi che sono rimasti per anni gli stessi che ho pensato all’inizio della mia avventura con i Filmalibri, quando ne realizzavo alcuni per hobby e li vendevo sporadicamente e senza avere spese di alcun genere

Dal 2020 Filmalibri è diventato una realtà lavorativa seria, ho aperto partita Iva e pago regolarmente tutte le tasse. Lo faccio volentieri e fino ad ora non ho mai aumentato i prezzi, pur essendo, le spese, cresciute esponenzialmente

I miei sono prodotti sempre più rari

Uso pellicola cinematografica che sarebbe dovuta finita al macero. Sono pellicole sopravvissute grazie al sentimentalismo di mio padre, proiezionista del nostro ex cinema di famiglia

La pellicola cinematografica non si produce più nel Mondo dal 2013 e più taglio pezzi, più rari questi diventano

Concorrenza

Se fate un giro su Etsy noterete che ci sono segnalibri realizzati con materiale replicabile all’infinito che costano più dei miei, realizzati con pellicola rarissima e non replicabile

  • Segnalibri realizzati plastificando fiori secchi costano più di un Filmalibro
  • Ciondoli in resina con all’interno fiori secchi costano più di uno dei miei, contenente un fotogramma originale del trailer del tuo film preferito
  • Portachiavi simili ai miei, ma con all’interno una stampa, costano tra gli 8 e i 10€, ben 2 o 4€ più dei miei, che sono pezzi unici e piuttosto rari
  • Stesso discorso per i quadri

Tutto costa più dei miei lavori, nonostante questi ultimi siano tutti pezzi unici e rari

E non voglio neanche parlare del fatto che la maggior parte di questi artigiani sia completamente sprovvisto di Partita Iva e lavori ALL BLACK

Posso sentirmi con la coscienza pulita se aumento un pochino anche i miei prezzi, adeguandomi al mercato?

Quanto aumenteranno?

Ma veniamo alla domanda che sicuramente ti starai facendo: di quanto aumenteranno i Filmalibri?

Al momento preferirei non ritoccare il prezzo delle spedizioni, che rimarrà fisso a 6€ nonostante il rincaro attuato dal Corriere.

Mi limiterò a rivedere i prezzi dei singoli prodotti che diventeranno i seguenti

Le Mistery Box continueranno a contenere 5 segnalibri senza foro venduti a metà prezzo rispetto a quelli a prezzo pieno, quindi invece di 40€ costeranno solo 20€

Quando aumenteranno?

I prezzi aumenteranno a partire dal 1 febbraio 2022, questo per darti la possibilità di approfittare dei vecchi prezzi ancora per qualche giorno

Ad esempio, presto sarà San Valentino e, se volessi approfittarne, potrai ancora comprare dei regali speciali ad un prezzo irripetibile

 

Spero che tu capisca che questa è una necessità per me e ho riflettuto molto sulla opportunità di aumentare i prezzi, perché c’è sempre il rischio di vendere meno e far fuggire potenziali clienti

 

Ma Due erano le mie alternative:

  • o continuare a vendere agli stessi prezzi, rischiando di non riuscire più a vivere del mio lavoro
  • o aumentare i prezzi, consapevole che potrei vendere un po’ di meno e perdere dei clienti, ma dando il giusto valore al mio lavoro e ai miei prodotti

 

D’altra parte penso che chi ha capito l’unicità, la particolarità e la storia dei Filmalibri, converrà con me che i prezzi sono stati ridicoli fino ad oggi e che spesso spendiamo molto di più per oggetti di produzione industriale di massa e di dubbia provenienza

 

Spero capiate

Spero continuiate ad acquistare  e sostenere la mia piccola attività

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *